08.05.2014 | 15.07.2014

Alan Charlton

A arte Invernizzi ha inaugurato giovedì 8 maggio 2014 alle ore 18.30 una mostra personale dell’artista inglese Alan Charlton, che ha specificamente ideato un percorso espositivo pensato in relazione agli spazi della galleria.
Alan Charlton, secondo la propria dichiarazione: “I am an artist who makes a grey painting”, indaga sin dal 1969 le diverse potenzialità dei monocromi grigi ponendoli in relazione con l’ambiente circostante e con eterogenee modulazioni di luce.
In questa occasione l’artista ha esposto lavori che, proseguendo un percorso iniziato con i Pyramid Grid Paintings ed i Triangle Grid Paintings presentati in galleria nella personale del 2011, nei quali tele di formato rettangolare venivano disposte secondo direttrici ortogonali per definire forme piramidali, divengono archetipi triangolari, non più suggeriti ma definiti e compiuti in se stessi.
Al piano superiore della galleria sono state esposte tele triangolari di piccolo formato ognuna con una diversa modulazione di grigio. La volontà d’indagine e conoscenza, perseguita con coerenza artistica e razionale, trae maggior forza dal dialogo con le opere di grandi dimensioni installate al piano inferiore della galleria, monocromi triangolari caratterizzati da una fisicità preponderante.

In occasione della mostra è stato pubblicato un catalogo con la riproduzione delle opere esposte, una intervista di Daria Ghirardini all’artista, una poesia di Carlo Invernizzi e un apparato bio-bibliografico.